PORTO EMPEDOCLE – Ufficio dogana, accertata evasione

I funzionari dell’ufficio delle dogane di Porto Empedocle, nell’ambito di una verifica fiscale sulla regolare applicazione dell’Iva intracomunitaria, hanno accertato un’evasione d’imposta nel settore del commercio online di prodotti elettronici di 358 mila 385 euro. A questa vanno ad aggiungersi sanzioni amministrative, che vanno da un minimo di quasi 957 mila a un milione 920 mila euro. Le frodi sono state accertate con l’ausilio delle banche dati a disposizione dell’amministrazione finanziaria. Il responsabile delle violazioni è stato denunziato alla Procura per dichiarazione infedele, occultamento e distruzione di documenti contabili.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.