RACALMUTO – L’auto di Giuseppe Puma si è impantanata nel fango[FOTO][VIDEO]

Dopo 24 ore ,oggi, all’ora di pranzo , il pensionato Giuseppe Puma, 82 anni, residente nel centro storico di Racalmuto, è stato ritrovato dai carabinieri, impegnati in perlustrazioni alla ricerca dell’uomo, in contrada “Comete”. A dare l’allarme è stato il giovane proprietario del terreno in cui si trovava l’autovettura dell’uomo scomparso, una Fiat Punto grigia, che è finita fuori strada, forse per la terra resa viscida dalla pioggia dei giorni scorsi. Secondo una prima ricostruzione l’anziano, dopo essere rimasto impantanato con l’auto si sarebbe allontanto a piedi per circa 200 metri dal luogo dell’incidente, ma sarebbe poi ritornato sui suoi passi, dato che i vigili del fuoco lo hanno trovato in macchina dove attendeva aiuto. L’anziano è rimasto lì tutta la notte, e l’intera mattinata di oggi.



Le ricerche sono state coordinate dal comandante della Compagnia di Canicattì’, il capitano Luigi Pacifico, e condotte secondo il piano provinciale di ricerca delle persone scomparse, diramato nella serata di sabato.
Per recuperarlo è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco del
Comando provinciale di Agrigento. Poi preso in consegna dal personale
medico del 118, il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale
“Barone Lombardo” di Canicattì. Ha riportato lievi ferite.

VIDEO DI IRENE MILISENDA DA GRANDANGOLO

Condividi
  • 20
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    20
    Shares
  • 20
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.