SCIACCA – “Violenze contro l’ex moglie ed il suo compagno”, denunciato un 46enne

Perseguitava l’ex moglie con atti violenti e danneggiamento anche nei confronti del suo attuale compagno. Adesso un saccense di 46 anni è stato denunciato dai carabinieri, che hanno disposto il divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla sua ex, prescrivendo allo stesso di mantenere una distanza dalla donna di almeno 200 metri.

La misura cautelare – fanno sapere i militari – è stata emessa dal giudice per indagini preliminari del tribunale di Sciacca, Roberta Nodari, al termine di indagini coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica, Christian Del Turco, in seguito alle denunce sporte dalla vittima nei mesi scorsi, quando l’ex marito, si sarebbe reso responsabile di atti violenti e danneggiamento aggravato nei confronti della donna e del suo attuale compagno.

La Compagnia dei carabinieri di Sciacca sottolinea, inoltre, come sia “fondamentale segnalare o denunciare immediatamente questi tipi di comportamenti e tutte le condotte di prevaricazione e violenza di genere. Purtroppo, alcune volte taluni comportamenti vengono sottovalutati, portando talvolta conseguenze molto più gravi. Segnalare subito, significa poter operare in tempo, permettendo alle autorità preposte di emanare una serie di provvedimenti, sia di tipo amministrativo che penale, tesi a vincolare, limitare e disciplinare tali dinamiche”. 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.