FAVARA – Domani sera, ore 20, manifestazione in piazza Cavour contro il caro tasse

Occorre tutti insieme dire basta a questo modo scellerato di guidare la città. E’ questo il grido dall’allarme lanciato da diversi gruppi politici e semplici cittadini favaresi dopo l’approvazione in consiglio comunale del piano di riequilibrio finanziario del Comune. “Non si riesce più a pagare le tasse e loro li aumentano” è stato il commento di alcuni. Per altri invece è quasi scontato dar da mangiare ai propri figli anziché pagare e tasse. Insomma una situazione divenuta insostenibile in città. Per dire basta a tutto questo domani sera è in programma a Favara in piazza Cavour una grande manifestazione organizzata da due semplici cittadini: l’architetto Antonio Crapanzano e la sig.ra Maria Nona, è partita l’idea di organizzare delle manifestazioni di protesta contro la poca oculata gestione politica della città. Una provocazione goliardica quella lanciata sui social network dall’Architetto Crapanzano che con tanto di manifesto funebre annunciava ai cittadini la “morte”, intesa come deficit finanziario del Comune di Favara e degli amministratori che nel necrologio sono definiti “ciechi ed incapaci”. Quella della casalinga e dell’architetto si sono unite quindi in un’unica iniziativa che si svolgerà domani sera alle ore 20.00 in piazza Cavour.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.