FAVARA – Sorpresi a rubare in un deposito edile. Tre arresti

Sono stati sorpresi mentre stavano compiendo un furto in un deposito di una ditta edile di Favara. 

Si tratta di Mario Rizzo di 29 anni, Filippo Russotto di 41 anni e di Antonio Cibella di 32 anni, tutti favaresi, già noti alle Forze dell’ordine.

Il fatto è avvenuto stanotte intorno alle 3.00 in via Remo, nei pressi delle scuole di via Agrigento.

Su segnalazione i militari della Tenenza di Favara agli ordini del Luogotenente Giuseppe Tararà sono intervenuti cogliendoli sul fatto. Uno ha cercato di scappare a piedi ed è stato acciuffato. Gli altri due stavano uscendo dal deposito a bordo di un furgone della ditta carico di materiali.

La refurtiva del valore di circa 20 mila euro è stata recuperata.

I tre, che avevano il volto coperto da passamontagna, sono stati arrestati per furto aggravato e si trovano nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di giudizio direttissimo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.