Ospedale di Agrigento, concluso l’aggiornamento dell’acceleratore lineare di radioterapia

Ad Agrigento, nel reparto Radiologia dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, è stato concluso nell’acceleratore lineare di radioterapia un programmato intervento di aggiornamento tecnologico, per circa 900.000 euro, per migliorarne funzionalità ed efficienza, incrementando la qualità delle prestazioni, il numero dei trattamenti e la loro velocità. L’apparecchiatura funziona adesso a pieno regime. Il primario, Michele Bono, afferma: “L’aggiornamento ci consente di poter effettuare ulteriori piani terapeutici finora non possibili in ragione della tecnologia classica disponibile”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *