RACALMUTO – 100 anni per la Signora Rosalia Messana. Auguri da Studio 98

La signora Rosalia Messana raggiunge l’ ambìto traguardo dei cento anni. E’ nata il 1914 del 21 febbraio. Rosalia Messana conserva la lucidità e  ricorda tutto con meticolosità di particolari. La sorella Laura e il fratello Eugenio Napoleone Messana non ci sono più, Donna Rosalia è rimasta l’ultima a custodire memorie e ricordi di un paese che resiste solo in vecchie fotografie ingiallite. Cent’anni sono passati da quel 1914, ma degli attimi della sua vita ricorda quasi tutto conestrema freschezza. E di una cosa è certa: l’idea della libertà che ha sempre contraddistinto le vicende che l’hanno accompagnata.

Sposata con Salvatore Martorana, Donna Rosalia da Racalmuto è la madre di Federico, Isabella, Angela e Pio. Ha sempre vissuto nella zona del teatro vecchio e in una casa di quel quartiere – nel cortile che il fratello Eugenio quando era sindaco ha voluto dedicare a lei, intestandola a Santa Rosalia, patrona di Racalmuto – è nata.

Della sua infanzia e della sua giovinezza Donna Rosalia ricorda tutto con serena allegria. Ricorda che andava a scuola nel Palazzo del Governatore, dove ora c’è la villa comunale: “Un palazzo freddo e umido”, dice. E della sua adolescenza ricorda la Belle Epoque racalmutese: i vestiti, i cappelli, le amiche, il teatro, la festa della Madonna del Monte.

I ricordi di Donna Rosalia Messana sono accompagnati dai racconti dei quattro figli che gli stanno accanto e dei nipoti.

Alla signora centenaria Rosalia Messana e a tutti i familiari i più cordiali e sinceri auguri da Studio 98

SPUNTI DA MALGRADOTUTTO WEB E PARLOINFOTO

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.