SCIACCA – Samuele Adamo è tornato a casa

E’ tornato a casa Samuele Adamo,lo studente sedicenne di Sciacca che non aveva dato più notizie di sè dalla sera di mercoledi scorso.

L’attività di ricerca effettuata dalle forze dell’ordine ha permesso di risalire ai suoi ultimi movimenti e alla fine il ragazzo sarebbe stato rintracciato insieme ad un conoscente in una zona periferica di Sciacca. Si sarebbe trattato di un allontanamento volontario dovuto probabilmente ad incomprensioni familiari che il giovane adesso con tutta serenità dovrà chiarire con i suoi genitori, felici di poterlo riabbracciare dopo parecchie ore di ansia.

Nel tardo pomeriggio l’attenta attività di verifica del traffico telefonico e di quello internet, aveva permesso di accertare che Samuele aveva dialogato con qualche amico attraverso un social network. Questo particolare ha aiutato gli investigatori e soprattutto ha rasserenato i familiari, certi che Samuele stava bene.

La vicenda aveva preoccupato la città ed oggi tutti ci possiamo svegliare sereni per l’esito felice.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.