Stop al servizio mensa in due scuole dell’agrigentino

I Carabinieri del Nas hanno sospeso due servizi mensa in due scuole nell’Agrigentino. Hanno sequestrato 640 chili di alimenti. Sanzioni per 30.500 euro. E poi sono stati multati anche due ristoranti di Palermo per irregolarità amministrativo – sanitarie, con il sequestro di 17 chili di derrate e sanzioni per 4.000 euro. In una macelleria sono stati sequestrati 40 chilogrammi di carne non tracciata. In una friggitoria e in un ristorante è stato rilevato un locale arbitrariamente adibito a deposito degli alimenti senza autorizzazione sanitaria. In due esercizi di ristorazione non sono stati indicati correttamente nei menù e nella descrizione delle pietanze la presenza di ingredienti allergeni. Sono stati sequestrati 25 chilogrammi di alimenti per inosservanza della normativa sulla tracciabilità e sono state elevate sanzioni per complessivi 7.500 euro. Infine i Carabinieri hanno scoperto una rivendita ambulante di prodotti ittici non autorizzata. Nel corso del controllo sono stati sequestrati 30 chilogrammi di pesce non tracciato e sono state elevate sanzioni per 2.500 euro.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *