SAN LEONE – “Opere abusive su pubblico demanio marittimo”, scatta il sequestro

La Capitaneria di porto di Porto Empedocle ha sequestrato, nella giornata di ieri, “opere realizzate abusivamente – rendono noto – nell’ambito di una struttura destinata a stazione rifornimento carburanti, bar e ristorante presso la banchina Nord del porticciolo turistico di San Leone”.

Leggi il seguito

GELA – Operazione “Società per compensazioni”, sequestri per oltre 22 mln e 6 arresti

Contestualmente si sta eseguendo un sequestro preventivo fino a concorrenza dell’importo di oltre 22 milioni di euro nei confronti di 117 soggetti, tra persone fisiche e società, prevalentemente nel nord d’Italia, che grazie al sistema realizzato dall’associazione a delinquere hanno beneficiato della cancellazione dei loro debiti tributari.

Leggi il seguito

Operazione “Safe Frozen” – La Guardia Costiera sequestra 7 tonnellate di prodotto ittico in provincia di Agrigento [FOTO]

Numeri imponenti emergono dalla brillante operazione – denominata “Safe Frozen” – della Capitaneria di Porto Empedocle che ha portato al sequestro di quasi 7 tonnellate di pesce per un valore di circa 70 mila euro in tutta la provincia di Agrigento.

Leggi il seguito

ABUSIVISMO – Sequestrato il castello dei fratelli Firetto indagato anche il sindaco di Agrigento

Il castello ducale Colonna di Joppolo Giancaxio (Agrigento), gestito dalla società che è composta dai cinque fratelli Firetto tra cui il sindaco di Agrigento, Calogero, è stato sequestrato dai carabinieri di Joppolo Giancaxio e da quelli della sezione Pg di Agrigento.

Leggi il seguito

CATANIA – La Procura sequestra la nave Aquarius per traffico illecito di rifiuti infettivi

Rifiuti pericolosi a rischio infettivo, sanitari e non, scaricati in maniera indifferenziata nei porti italiani come se fossero rifiuti urbani: è l’accusa nei confronti della Ong Medici Senza Frontiere e di due agenti marittimi che ha fatto scattare il sequestro preventivo dell’Aquarius (attualmente nel porto di Marsiglia) e di 460 mila euro.

Leggi il seguito

CIANCIANA – Sequestrati terreni e auto a Diego Grassadonia

Il Tribunale di Agrigento, Sezione Misure di Prevenzione, su proposta del Questore di Agrigento Maurizio Auriemma, ha emesso un provvedimento di sequestro di due beni immobili, in particolare due appezzamenti di terreno e di un’autovettura nella disponibilità di Diego GRASSADONIA, 57 anni, condannato in primo grado dal GUP del Tribunale di Palermo a 10 anni di reclusione per associazione di tipo mafioso.

Leggi il seguito