AGRIGENTO – Risolta la vicenda esattoriale di Cutrò

Risolta la questione Cutro’ legata al pagamento delle cartelle esattoriali. Lo stesso imprenditore di Bivona e testimone di Giustizia, Ignazio Cutro’, fondatore dell’ associazione antiracket “Libere terre”, afferma : “ finalmente, dopo tanti ostacoli, posso tornare a lavorare. Grazie al fondo speciale antiracket della Regione, sara’ pagata la cartella esattoriale di 90 mila euro che mi ha inviato la Serit. Adesso intendo tornare a lavorare, e ribadisco che denunciare il racket delle estorsioni e’ un impegno che deve essere assunto da imprenditori e commercianti. Le Istituzioni hanno dimostrato di saper stare vicino a chi denuncia. Oggi non ci sono piu’ alibi: dobbiamo essere tutti uniti, con coraggio e determinazione, per continuare questa fondamentale battaglia di liberta’ per la nostra terra “.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.