AGRIGENTO – Ignazio Cutrò in Prefettura:”Lo Stato mi ha scaricato, la mafia non dimentica”

E’ andato in Prefettura, accompagnato dal parlamentare nazionale Filippo Perconti. Lui è Ignazio Cutrò, testimone di giustizia a cui è stato abbassato il livello di tutela personale, ricevuto dal Prefetto di Agrigento, Dario Caputo.

Leggi il seguito

BIVONA – “Revoca protezione”, Cutrò si appella al Capo dello Stato

A seguito del rigetto del ricorso da parte del Tar Lazio contro il provvedimento di revoca della protezione, l’imprenditore di Bivona, testimone di Giustizia e presidente della relativa associazione nazionale, ha scritto un messaggio-appello al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Leggi il seguito

Lucia Riina inviti suo padre a collaborare con la giustizia, lettera aperta di Ignazio Cutrò [VD TG]

“Chieda a suo padre, il boss Totò Riina, di collaborare pienamente con la magistratura”. A chiederlo a Lucia Riina è Ignazio Cutrò, presidente dell’Associazione nazionale testimoni di giustizia, in una lettera indirizzata alla figlia minore del capomafia

Leggi il seguito

BIVONA – Revocata la protezione al testimone di giustizia Ignazio Cutrò

La Commissione centrale del Ministero dell’Interno ha revocato le misure di protezione ad Ignazio Cutrò, l’ imprenditore di Bivona, testimone di giustizia soprattutto nell’ ambito dell’ inchiesta cosiddetta “Face – Off” contro i clan mafiosi a della Bassa Quisquina in provincia di Agrigento.

Leggi il seguito

LOTTA ALLA MAFIA – La disperazione di Cutrò:”Lo Stato mi ha abbandonaro”. L’intervento di Cgil e associazioni [VIDEO]

Lo Stato e le banche hanno ribussato alla porta del testimone di Giustizia Ignazio Cutrò. Ma l’imprenditore di Bivona, avrebbe avuto diritto ad un mutuo, dopo le perizie effettuate dal Viminale nella sua azienda, visto che le difficoltà economiche, sono nate dal momento delle denunce. Ma qualcuno, forse, ha nascosto le perizie?. L’intervento di associazioni e Cgil.

Leggi il seguito