La Sicilia sede del prossimo G7: la scelta di Renzi

Il prossimo G7, il meeting dei grandi della terra, potrebbe tenersi in Sicilia. La notizia è trapelata durante un incontro che si è tenuto a Firenze tra il sindaco Dario Nardella e il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Il premier proprio due giorni fa è stato a Lampedusa. L’isola delle Pelagie potrebbe essere scelta come sede dell’incontro che si terrà il prossimo anno. Renzi ha comunque comunicato a Nardella che il G7 non si terrà a Firenze. In Sicilia gli aeroporti che possono accogliere l’Air Force One, l’aereo del presidente degli Stati Uniti, al momento sono solo Sigonella e Palermo. A Lampedusa occorrerebbe estendere la pista: per questo non è ancora sicuro che l’isola simbolo dell’accoglienza ai migranti possa ospitare il meeting internazionale. Renzi è il suo staff hanno comunque assicurato che sarà la Sicilia a ospitare il G7 e non la Toscana. Ma la sede esatta come il programma sono ancora tutti da definire.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.