MENFI – La Finanza in mare recupera sigarette di contrabbando

Una motovedetta della Guardia di Finanza ha recuperato ieri pomeriggio  in mare, a quattro miglia al largo di Porto Palo di Menfi, settanta scatole piene di sigarette di contrabbando. A quanto pare l’ingente carico, che è stato posto sotto sequestro, sarebbe arrivato sulla costa agrigentina  con un gommone che è stato recuperato dalle fiamme gialle a Marinella di Selinunte. Sono in corso indagini  da parte della compagnia di Sciacca.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *