RACALMUTO – Celebrazione delle Forze Armate

Anche la città di Racalmuto ha celebrato oggi la giornata dell’unità nazionale e delle forze armate.

Stamattina il corteo dal Palazzo di Città si è snodato attraverso il corso principale per raggiungere la Chiesa Madre dove è stata celebrata una messa per commemorare tutti i caduti in guerra. Subito dopo è stata deposta la corona d’alloro dinnanzi al Monumento ai caduti di piazza Umberto I.

Alla manifestazione hanno partecipato il sindaco Emilio Messana e gli assessori, il Presidente del Consiglio Ivana Mantione e alcuni consiglieri comunali, il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Racalmuto Alessandro Costa, l’arciprete Mons. Diego Martorana, i vigili urbani e una rappresentanza degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Leonardo Sciascia” di Racalmuto, i circoli e le associazioni dei Combattenti.

Presente, naturalmente, la banda “G. Verdi” diretta dal M° Francesco Carrara.

La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate è una stata istituita nel 1918 per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale, ed è festeggiata ogni 4 novembre, data dell’entrata in vigore dell’armistizio di Villa Giusti.

Particolarmente sentita la giornata a Racalmuto, dove i ragazzi della scuola arricchiscono il corteo con una lunga bandiera tricolore tenuta da tutti i ragazzi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.