CATTOLICA ERACLEA – Marmista massacrato e ucciso, rinviato a giudizio Gaetano Sciortino

Gaetano Sciortino, l’operaio di 53 anni, accusato di avere massacrato e ucciso il marmista di 67 anni Giuseppe Miceli è stato rinviato a giudizio. Questa la decisione del gup Francesco Provenzano al termine di una breve udienza preliminare.

Leggi il seguito

CATTOLICA ERACLEA – Specialisti sulla scena del crime per fare luce sul delitto Miceli.

Specialisti sulla scena del crimine per fare luce sul delitto di Giuseppe Miceli a Cattolica Eraclea. Il luogo dell’omicidio passato al setaccio su richiesta dei difensori dell’operaio Gaetano Sciortino, accusato di avere massacrato il marmista.

Leggi il seguito

CATTOLICA ERACLEA – L’omicidio del marmista, l’indagato fa scena muta

Scena muta davanti al Gip di Gaetano Sciortino, l’operaio di 53 anni di Cattolica Eraclea arrestato all’alba di venerdi con l’accusa di avere massacrato e ucciso il marmista Giuseppe Miceli, 67 anni, nel suo laboratorio del paese, il 6 dicembre del 2015, si avvale della facoltà di non rispondere.

Leggi il seguito

CATTOLICA ERACLEA – Omicidio Miceli, arrestato Gaetano Sciortino incastrato da una scarpa [VIDEO]

Ed è stata proprio l’analisi meticolosa di tali filmati che ha consentito di accertare che Gaetano SCIORTINO, operaio del luogo, mattina del 6 Dicembre 2015 aveva pedinato per circa tre ore la vittima MICELI Giuseppe.

Leggi il seguito

CATTOLICA ERACLEA – Omicidio Miceli, svolta nelle indagini: arrestato operaio

I Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento hanno eseguito un’Ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa nei confronti di un operaio 53 enne di Cattolica Eraclea (AG), ritenuto responsabile del brutale omicidio di MICELI Giuseppe,artigiano 67 enne, massacrato con vari oggetti contundenti il 06 Dicembre 2015,

Leggi il seguito