TURCHIA – Istanbul, spari fuori da moschea. In discoteca 39 morti

Colpi di arma da fuoco «sparati a casaccio» al Reina Club, affollato per i festeggiamenti di Capodanno. Il ministro dell’Interno turco: «L’attentatore è ancora ricercato». Il bilancio provvisorio sale a 39 morti, di cui 15 stranieri: 18enne israeliana la prima vittima identificata. Una sessantina i feriti. Erdogan: «Attentato per seminare il caos». Verifiche della Farnesina sugli italiani, Alfano: «Lottare contro il terrore». Ancora nessuna rivendicazione. I media: «Aveva un Kalashnikov»

Leggi il seguito

AGRIGENTO – Lite davanti alla discoteca, aggrediti carabinieri: arrestati due empedoclini

Due giovani empedoclini in nottata sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Agrigento per oltraggio, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, mentre un terzo è stato segnalato a piede libero per le stesse fattispecie delittuose.

Leggi il seguito