PIAZZA ARMERINA – Padre e figlio nascondevano una micidiale arma artigianale nella masseria, arrestati

Nascondono un congegno micidiale, un’arma clandestina realizzata artigianalmente e costituita da più tubi di acciaio, tra loro interposti e lavorati, una sorta d’arma da fuoco per esplodere cartucce, all’interno della loro masseria alla periferia di Piazza Armerina.

Leggi il seguito