AGRIGENTO – Lo scontro mortale in contrada Crocca, favarese condannato

Il favarese Calogero Costanza, 48 anni, è stato condannato a un anno di reclusione dal gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto.
L’uomo fu coinvolto in un incidente stradale dove perse la vita Mario Cacicia, 53 anni, di Agrigento che era a bordo di una moto che fu travolta dall’auto guidata dall’imputato che doveva rispondere di omicidio colposo.
Lo scontro avvenne nel settembre del 2015, al Villaggio Mosè e vide anche il coinvolgimento della moglie di Cacicia che rimase ferita.
Il procedimento penale nei confronti del favarese si è svolto col rito abbreviato e dunque la pena è stata ridotta di un terzo. Il pubblico ministero Salvatore Vella aveva chiesto un anno e sei mesi di reclusione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.