CAMPOBELLO DI LICATA – Arrestati 2 rumeni per furto di rame

Due rumeni sono stati arrestati dai Carabinieri di Campobello di Licata per furto di cavi di rame.

Si tratta di Martinescu Cristian Daniel, 22enne e Muraru Cristian, 24enne, entrambi rumeni residenti nella stessa Campobello di Licata.

L’ipotesi di reato avanzata dai Carabinieri a carico dei due è di ricettazione in concorso, per essere stati sorpresi in  località “Principe” in possesso di 260 chilogrammi di condutture in rame risultati provento di furto.

Alla vista dei militari, i due, si davano a precipitosa fuga per le campagne circostanti venendo però prontamente bloccati dai Carabinieri dopo un breve ma concitato inseguimento.


 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.