CANICATTI’ – Rapina a mano armata e auto bruciata

Lungo la strada statale 122, tra Canicattì e Castrofilippo, due ignoti malviventi, armati di pistola e con il volto coperto, giunti a bordo di una Fiat Panda, sono irrotti all’interno di un locale di distribuzione di prodotti per forno e pasticceria e, minacciando un impiegato, hanno rapinato l’incasso. Poi sono fuggiti. L’automobile, una Fiat Panda, rubata poco prima del colpo, è stata ritrovata bruciata nella periferia di Canicattì. Indaga la Polizia.

FOTO AUTO BRUCIATA DA GRANDANGOLO

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *