Droga, “cavalli di ritorno” e traffico di rifiuti, 27 arresti tra Borgo Nuovo, Cep e Cruillas

Traffici di sostanze stupefacenti, furti di auto restituite dietro pagamento di un riscatto, traffico di sostanze ferrose rivendute in maniera illecita ad aziende edili e siderurgiche: sono le attività contestate da un’inchiesta dei carabinieri a 27 persone fermate a Palermo con varie accuse.

In carcere

Salvatore Paolo Cintura, 34 anni, Salvatore Bevilacqua, 33 anni, Mirko Cannariato, 29 anni, Vincenzo Cannariato, 24 anni, Giuseppe Cintura, 39 anni, Giuseppe Cintura, 37 anni, Salvatore Giuliano, 37 anni, Giuseppe Guttuso, 32 anni, Santo Lo Monaco, 57 anni, Bartolomeo Militello, 25 anni, Filippo Montagnino, 26 anni, Giovanni Montagnino, 32 anni, Giuseppe Oneri, 26 anni, Michele Patriziano, 25 anni, Francesco Paolo Reina, 23 anni, Giuseppe Reina, 53 anni, Andrea Tocco, 33 anni.

Ai domiciliari

Salvatore Di Caccamo, 42 anni, Vincenzo Montalbano, 49 anni, Giuseppe Renda, 41 anni, Vicenzo Seidita, 51 anni, Pier Paolo Davì, 35 anni, Giuseppe Di Francesco, 36 anni, Pietro Madonia, 53 anni, Ignazio Pillitteri, 31 anni, Girolamo Rao, 41 anni, Ettore Rositano, 38 anni.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *