RACALMUTO – L’assessore Giglia si è dimesso dalla giunta Messana

Ancora un sorprendente colpo di scena in seno alla giunta del Sindaco Emilio Messana. Calogero Giglia assessore nominato poco prima che venisse respinta la seconda mozione di sfiducia lo scorso 21 dicembre, in consiglio comunale si è dimesso.  Dopo appena 20 giorni Giglia lascia. Pur essendo un tesserato del Pd, Giglia aveva precisato di essere entrato in giunta a titolo personale. Una scelta che aveva costretto anche la consigliera Morena Mattina alle dimissioni, in quanto cognata del diretto interessato.

Alla base le dimissioni di Giglia vengono motivate per motivi personali, l’incarico di assessore nella giunta Messana “quater”.  In questi venti giorni il sindaco non ha ancora formalizzato le deleghe ai nuovi assessori. Giglia , comunque fa sapere che proseguirà a sostenere il progetto al quale fa parte dalla sua nascita. Dunque, prosegue ancora in maniera turbolenta il mandato del Sindaco Emilio Messana. Nonostante sia stata scongiurata anche la seconda mozione di sfiducia, pare evidente , che qualcosa  in quest’ultimo scorcio di legislatura non funzioni per il verso giusto.

Condividi
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    9
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.