AGRIGENTO – E’ mistero sul cadavere dell’immigrato scoperto in cavalcavia

Ad Agrigento, nei pressi del Quadrivio Spinasanta, sotto il viadotto Scimè, a poca distanza dal palazzo di giustizia, i Carabinieri, allarmati al 112 da un residente, hanno scoperto in un boschetto, tra folta vegetazione, il cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione.

Leggi il seguito