Caso pendolari Grotte e Racalmuto, 2 bus a supporto degli studenti

“Abbiamo previsto nei primi giorni della prossima settimana un bus a supporto sia a Grotte sia a Racalmuto al mattino e due bus ad Agrigento nel pomeriggio. I colleghi di Customer Care scorteranno I treni più frequentati da Caltanissetta ad Agrigento al mattino così come nel pomeriggio saremo presenti ad Agrigento per la gestione del flusso di rientro”.

Questa la risposta fornita al Movimento 5 Stelle di Grotte da Trenitalia, per il tramite del Ministero dei trasporti che abbiamo provveduto a contattare qualche giorno fa, in merito al problema degli studenti pendolari che quotidianamente usufruiscono del mezzo ferroviario per raggiungere Agrigento.

E’ il caso di dire l’unione fa la forza. Della vicenda, la prima ad occuparsene fu Patrizia Mangione con la sua pagina Facebook La Voce dei grottesi e non Solo. Poi, anche noi, Studio 98, ci siamo accodati all’importante questione, oltre al Sindaco di Grotte , all’amministrazione comunale di Racalmuto e al deputato regionale Giusy Savarino. Quando una problematica non riveste colore politico ma soltanto l’interesse per il bene delle proprie comunità e soprattutto l’incolumità di tutti , vedere l’interesse congiunto da parte di tutti fa ancora capire che, da destra a sinistra un punto di incontro sensato e ragionevole lo si può ancora trovare.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *