GROTTE – “Crea un allaccio abusivo alla rete elettrica”, arrestato romeno

I carabinieri della Stazione di Grotte hanno arrestato un uomo, di nazionalità rumena, di 32 anni, che si era allacciato abusivamente alla rete elettrica. L’uomo dovrà rispondere del reato di furto. Le manette sono scattate lo scorso lunedì.

 

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.