SCIACCA – Violenza sessuale e spaccio, respinta la scarcerazione

Il Gip del tribunale di Sciacca, Roberta Notari, ha confermato le misure cautelari, rigettando le richieste di revoca avanzate dai difensori, a carico dei saccensi Giuseppe Marciante e Lino Conticello, arrestati nei giorni scorsi per spaccio di sostanze stupefacenti e violenza sessuale.

Leggi il seguito