BIVONA – Arresto per minacce a mano armata

A Bivona i Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari, per porto abusivo di armi e minacce, Carmelo Traina, 81 anni, perché avrebbe minacciato di morte con una pistola il proprietario di un terreno confinante con il proprio, in contrada Giddia. Appena giunti i Carabinieri, Traina avrebbe gettato l’arma, una calibro 7,62 con il colpo in canna e 8 cartucce, ai piedi di un albero poco distante. In casa gli sono stati sequestrati anche 2 fucili. Le armi sono risultate regolarmente denunciate, e sono intestate ad un familiare che è stato quindi denunciato alla Procura di Sciacca, per omessa custodia di armi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.