BIVONA – Arresto per minacce a mano armata

A Bivona i Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari, per porto abusivo di armi e minacce, Carmelo Traina, 81 anni, perché avrebbe minacciato di morte con una pistola il proprietario di un terreno confinante con il proprio, in contrada Giddia. Appena giunti i Carabinieri, Traina avrebbe gettato l’arma, una calibro 7,62 con il colpo in canna e 8 cartucce, ai piedi di un albero poco distante. In casa gli sono stati sequestrati anche 2 fucili. Le armi sono risultate regolarmente denunciate, e sono intestate ad un familiare che è stato quindi denunciato alla Procura di Sciacca, per omessa custodia di armi.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.