LICATA – Acqua non potabile da venti giorni, proteste

A Licata, da 20 giorni, l’acqua non è potabile. A vietarne l’uso era stato, con apposita ordinanza, dopo aver ricevuto gli esami dell’Asp, il sindaco Angelo Graci. Una delegazione di cittadini esasperati, ieri ed oggi, s’è recata in Comune per protestare.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.