RIESI – Si indaga sul tentato omicidio del 37enne Salvatore Tardanico ora in prognosi riservata

Tardanico è stato soccorso da un’ambulanza del 118, intervenuta dopo l’allarme dato da un vicino, ed è stato trasportato nell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì dove è stato intubato, stabilizzato e trasferito d’urgenza al reparto di rianimazione del “Civico” di Palermo: ha la prognosi riservata.

Leggi il seguito